Home » Attrazioni di Tenerife, Parchi di Tenerife, Santa Cruz de Tenerife

Palmetum di Santa Cruz de Tenerife

Palmetum di Santa Cruz de Tenerife Tenerife è un isola in cui la componente naturalistica da sempre spicca per importanza. Ad esempio possiamo trovare presso Santa Cruz, la città capitale dell’isola, uno dei più grandi giardini botanici d’Europa: il Palmetum, una ricca collezione di piante tropicali decisa fin dal 1995 ma purtroppo non ancora totalmente aperta al pubblico.

Nel 2007 fu creata addirittura una fondazione per la gestione del giardino, gestita dall’Università principale dell’Arcipelago: l’Università di La Laguna. Il parco è peraltro un interessante esempio di bonifica e di riqualificazione territoriale: il suolo dove ora è situato il parco era in precedenza una discarica. Spesso, in nome della speculazione, tali terreni vengono spesso cementificati, ma non è questo il caso del Palmetum di Santa Cruz, in cui una collinetta dalla posizione spettacolare affacciata sull’Oceano Atlantico è stata restituita alla collettività e all’utilizzo turistico.

Oggi il parco ospita la più ampia e variegata collezione di Palme esistenti in Europa, e offre un paesaggio ombreggiato e lievemente scosso dalla brezza marina di raro fascino. Situata sulla collinetta al fianco del celebre Parque Maritimo Cesar Manrique, la sua superficie di oltre 120 mila metri quadrati ospita circa 400 specie di palme diverse e circa 1200 specie vegetali.

Per gli amanti della natura, questo parco rappresenta una sorta di vittoria della cultura ecologica sulla mentalità consumistica, e per gli amanti del bello, il Palmetum di Tenerife risulterà una offerta imperdibile di vedute e di colori.


Mappa di Palmetum di Santa Cruz de Tenerife

geo_mashup_map
  Clicca sulla mappa per navigarla



Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.